WHATSAPP +39 370 3650162

EMAIL info@regalasalute.it

Home / curare le piante / Aloe. Come riconoscerla e sfruttare al meglio le sue proprietà benefiche

Aloe. Come riconoscerla e sfruttare al meglio le sue proprietà benefiche

DATE:September 17, 2020BY:emanuele GIOVANNETTI

Possiamo riconoscere l'aloe dalle foglie succulente e appuntite, con margine spinoso che va dal verde chiaro a quello più scuro, a seconda della varietà (vera o arborescens).

Proprietà. L'aloe contiene aloine, saponine e acidi organici. Funziona come disinfettante,cicatrizzante e lassativa.

Cosa si usa. Dalle foglie fresche possiamo estrarre mucillagine interna in forma di gelatina. Le foglie possono anche essere essiccate e ridotte in polvere.

Impiego. La gelatina è efficace come cicatrizzante per ferite e scottature, mentre la polvere aiuta a regolare la funzione epatica. In cosmesi è utilizzata come rivitalizzante della pelle. 

Avvertenze. L'aloe non è da confondere con le agavi che non presentano proprietà medicinali. La più famosa rimane l'aloe vera, ma esistono decine di varietà tutte con proprietà terapeutiche.

 

img

Aggiunto al carrello con successo!